Pedone 3.0

Qui si parla dei rilasci di nuovi motori italiani e dei loro aggiornamenti
Post Reply
FabioGobbato
Posts: 6
Joined: Sun Dec 27, 2020 8:37 am
Contact:

Pedone 3.0

Post by FabioGobbato »

Ho rilasciato una versione nuova del mio engine. La modifica sostanziale è stata quella di implementare una rete neurale al posto della valutazione. Poi ho fatto anche lievi modifiche alla ricerca. La differenza elo rispetto alla versione 2.1 è di circa 150 punti.
In questa versione ho incorporato la rete neurale nell'eseguibile grazie all'header incbin di Dale Weiler.

Se volete provarlo il download lo trovate sul sito di Pedone: https://sites.google.com/site/pedonechess
stegemma
Site Admin
Posts: 7
Joined: Sat Dec 26, 2020 5:04 pm

Re: Pedone 3.0

Post by stegemma »

Grande notizia! L'ho scaricato e appena potrò lo proverò.

Hai notato un cambio di stile di gioco, rispetto alla versione non-neurale? Intendo proprio "stile", non forza.
FabioGobbato
Posts: 6
Joined: Sun Dec 27, 2020 8:37 am
Contact:

Re: Pedone 3.0

Post by FabioGobbato »

Non ho visto moltissime partite, la rete che ho usato l'ho inserita all'ultimo ma mi pare che ripetto a prima per quanto riguarda la sicurezza del re l'engine cerchi maggiormente di portare i pezzi vicino al re avversario, mentre prima si limitava ad attaccare la zona del re avversario dalla distanza con torri, alfieri o regine. Penso che questa cosa dipenda da come è pensato l'input della rete che si basa sul posizionamento dei pezzi rispetto al re proprio e avversario.
Mi sembra anche che comprenda meglio le posizioni chiuse, nonostante in valutazione non abbia conoscenza a riguardo.
C'è qualche differenza ma non ci sono rivoluzioni nello stile. In realtà punto a migliorare la forza di gioco e dargli un gioco più equilibrato possibile.
La rete neurale può essere ancora migliorata anche perchè per risparmiare risorse l'ho addestrata con un numero di posizioni piuttosto basso.
stegemma
Site Admin
Posts: 7
Joined: Sat Dec 26, 2020 5:04 pm

Re: Pedone 3.0

Post by stegemma »

Non ho capito l'ultimo punto: per addestrare la rete puoi usare tutte le risorse che vuoi, perché non influiranno poi nel gioco reale.
FabioGobbato
Posts: 6
Joined: Sun Dec 27, 2020 8:37 am
Contact:

Re: Pedone 3.0

Post by FabioGobbato »

Per addestrare la rete che ho usato in Pedone 3.0 ho preso 300M di posizioni e le ho fatte analizzare a Pedone 2.1 a depth 14. Per analizzare 300M di posizioni a depth 14 ci ho impiegato quasi 2 settimane con pc acceso giorno e notte. Ed ho utilizzato solo 300M di posizioni quando altri ne hanno usate più di 2 miliardi. Creare il set di posizioni per l'addestramento richiede molto molto tempo e io ho cercato un pò di risparmiare e questo ha effetti sulla qualità della rete. Un pò alla volta vedrò di migliorare anche questo aspetto.
stegemma
Site Admin
Posts: 7
Joined: Sat Dec 26, 2020 5:04 pm

Re: Pedone 3.0

Post by stegemma »

Se il software per addestrare la rete gira su Linux, posso installartelo su di un piccolo server che ho su Aruba e farlo girare anche per mesi (non è veloce ma lo uso solo come repository per GIT, per cui è libero).
FabioGobbato
Posts: 6
Joined: Sun Dec 27, 2020 8:37 am
Contact:

Re: Pedone 3.0

Post by FabioGobbato »

Grazie, gentilissimo, ma per il momento penso di riuscire ad arrangiarmi con le risorse che ho a disposizione. Posso comunque calcolare le posizioni per l'addestramento un pò per volta lasciando il pc libero di tanto in tanto per altri test.
Comunque grazie mille.
Post Reply